Il commento di Gianni

Dopo un pò di tempo passato usando la sua bicicletta Forgione (il giorno della consegna era venuto a Gesualdo a ritirarla)

L'amico Gianni con la sua bicicletta - Telaio Forgione -

Gianni ci ha inviato il testo seguente che riportiamo, come al solito, senza modifiche da parte nostra. Grazie Gianni!




Ho conosciuto Vincenzo Forgione 5 anni fa, poco dopo aver acquistato la mia nuova bici in carbonio. Avevo fatto una serie di esperienze con altre bici: in alluminio/ carbonio, solo alluminio e la mia vecchia bici in acciaio, che credevo obsoleta. Questa nuova bici in carbonio mi soddisfaceva, ma conoscendo bene le qualità e le caratteristiche dell’acciaio e avendole studiate, mi era rimasto il pallino di una bici in acciaio fatta su misura.

Per una bici la caratteristica principale è la misura del telaio che si deve adattare perfettamente ad ogni singola corporatura.
Questo aspetto però, viene omesso da tutti i produttori e rivenditori che confondono le idee, proponendoti una serie di innovazioni tecnologiche che sono senz’altro belle e a volte utili, ma l’idea di poter sopperire alla misura giusta con le tolleranze del supporto manubrio e la regolazione della sella non è corretta in quanto ognuno di noi ha delle misure che non sono quasi mai perfettamente proporzionate, pertanto ci si adatta.

Il peso di una bici è la caratteristica tecnica più semplice da comprendere per tutti e difatti è forse la prima cosa che si chiede ad un rivenditore, eppure non è il dato tecnico più importante ma è bene sapere che se si pensa solo al peso occorre spendere molti soldi per una componentistica super leggera.

A Giugno ho finalmente potuto commissionare a Vincenzo la mia bici su misura ed ho comprato una componentistica di medio livello e quando sono salito in sella ho provato una sensazione particolare, ho sentito la bici che si fondeva con il mio corpo e non avevo provato mai niente di simile con le altre bici, l’acciaio assorbe bene le asperità dell’asfalto e quando si pedala si sente l’elasticità del telaio che ti ridà tutta l’energia che scarichi sui pedali.

Avrei potuto evitare tutte queste parole e dire semplicemente grazie a Vincenzo ma conoscerlo è una fortuna e non solo per la sua arte, passione e pazienza ma perché è una persona sincera, aperta e perbene, doti sempre più rare da trovare!




Grazie Gianni, mandaci altre foto dei tuoi giri in bici!

Collegamento al Catalogo Idee Telai Forgione

Collegamento al Catalogo Idee Telai Forgione

Contattami

Vincenzo Forgione - Telai
Usa il tuo bonus mobilità con Forgione Telai
Inserisci il tuo nome
un numero di telefono dove posso chiamarti
una mail dove posso scriverti
Il tuo messaggio qui
Se mi vuoi chiamare
ecco mio numero di telefono:
+39 366 1367169